Annullamento giudizio di non idoneità all’impiego all’estero.

Il pregresso intervento di ablazione transcatetere per WPW in attuale buon controllo emodinamico non può dar luogo al giudizio di non idoneità all’impiego all’estero. Dopo aver effettuato verificazione sulle condizioni mediche del ricorrente ha annullato il provvedimento con il quale il militare era stato giudicato non idoneo all’impiego all’estero.
E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

illegittima non idoneita turbe aspecifiche ripolarizzazione ventricolare verifica tar

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

dodici − 11 =