ASSOLTO DAL TRIBUNALE MILITARE DI ROMA DAI REATI DI INSUBORDINAZIONE CON INGIURIA,REATO CONTINUATO DI DISOBBEDIENZA AGGRAVATA E INSUBORDINAZIONE CON MINACCIA,INSUBORDINAZIONE CON VIOLENZA,DISOBBEDIENZA AGGRAVATA

E’ stato assolto per  insussistenza  dei reati o mancanza della prova. E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore TARTAGLIA che ha seguito il caso

SENTENZATR

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

11 − dieci =