URANIO SENTENZA CHIARA: ANCHE I POLIGONI SONO CONTAMINATI

COMUNICATO STAMPA URANIO SENTENZA CHIARA: ANCHE I POLIGONI SONO CONTAMINATI La sentenza del TAR Emilia Romagna pronunciata ieri, non lascia scampo ad interpretazioni e supera anche le inerzie ed i dubbi sollevati dal Governo. L’Avvocato dell’Osservatorio Militare, Angelo Fiore Tartaglia non ha dubbi “la sentenza non si presta ad equivoci e mette in chiara relazione … Leggi il seguito

RELAZIONE E PROVVEDIMENTO EPOCALE

OSSERVATORIO MILITARE COMUNICATO STAMPA COMMISSIONE URANIO: RELAZIONE E PROVVEDIMENTO EPOCALE È certamente “epocale” il termine da utilizzare per poter meglio definire la relazione intermedia della Commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito presentata oggi dal Presidente Scanu. Una relazione che conferma tutte le tesi emerse dalle numerose sentenze ottenute dal legale dell’Osservatorio Avv. Angelo Fiore Tartaglia e … Leggi il seguito

COMUNICATO STAMPA – Caso Uranio è storia: Per Corte Appello Roma caso “chiuso”

Potrebbe mettere la parola fine la sentenza pubblicata oggi dalla Corte D’Appello di Roma su uno tra i primi casi in Italia che portò all’attenzione del mondo il problema dell’uranio impoverito. Giuseppina Vacca, madre di Salvatore Vacca morto a 23 anni per uranio impoverito e ricordata da tutti come la madre coraggio, ha ottenuto giustizia. … Leggi il seguito

CORTE D’APPELLO RESPINTA SOSPENSIONE RICHIESTA DAL MINISTERO DIFESA

COMUNICATO STAMPA CORTE D’APPELLO RESPINTA SOSPENSIONE RICHIESTA DAL MINISTERO DIFESA “Non appaiono evidenti e palesi motivi che giustificherebbero la sospensione dell’esecutività della sentenza”. Con queste poche ma chiare parole, la Corte d’Appello di Roma respinge la richiesta di sospensione dell’esecutività di una sentenza, l’ennesima ottenuta dall’Avv. Tartaglia dell’Osservatorio Militare, posta in esecuzione il novembre scorso … Leggi il seguito

MINISTERO DIFESA: INADEMPIENTE A SENTENZE INTERVENGA LA CORTE DEI CONTI

Sarebbero centinaia di migliaia di euro i maggiori costi a cui il Ministero della Difesa viene condannato per inadempienza alle sentenze passate in giudicato oppure eseguite dagli interessati. Ovviamente è sempre la collettività a dover farsi carico di queste spese evitabili se solo i dirigenti oppure, nella maggior parte dei casi, i Generali si attenessero … Leggi il seguito

Uranio: Ministero condannato anche in appello in via definitiva “inequivoca certezza”

Un macigno giuridico si abbatte sul Ministero della Difesa. Un macigno che rischia di schiacciare definitivamente ogni tentativo di confondere, nascondere la determinazione di chi ha voluto far luce e dare giustizia ai 317 militari morti e gli oltre 3600 malati causati da una esposizione senza mezzi di protezione in zone bombardate da uranio impoverito. … Leggi il seguito

Uranio impoverito ancora morte tra i militari

Aveva 53 anni il Maresciallo Oronzo De Vincenzo, una persona buona, gentile, disponibile. Militare con grande senso del dovere e di responsabilità, esempio non solo come militare ma come uomo con forte e spiccato senso delle istituzioni. Il “solito” nemico subdolo lo ha portato via agli affetti più cari, ai colleghi agli amici che lo hanno seguito, … Leggi il seguito

Uranio impoverito, ancora morte tra i militari

Aveva 53 anni il Maresciallo Oronzo De Vincenzo, una persona buona, gentile, disponibile. Militare con grande senso del dovere e di responsabilità, esempio non solo come militare ma come uomo con forte e spiccato senso delle istituzioni. Il “solito” nemico subdolo lo ha portato via agli affetti più cari, ai colleghi agli amici che lo hanno seguito, assistito, accompagnato … Leggi il seguito

Uranio impoverito: cassazione risarcimento a doppio binario

Sentenza storica quella della Cassazione pubblicata il 6 maggio scorso in merito alla giurisdizione sui procedimenti riferiti ai risarcimenti per le vittime ed i famigliari dei militari uccisi o gravemente malati a causa dell’uranio impoverito. E’ stata determinante la discussione del legale dell’Osservatorio Militare Avvocato Angelo Fiore Tartaglia innanzi agli ermellini nell’evidenziare la complessità dell’argomento … Leggi il seguito

Uranio impoverito: Cassazione risarcimento a doppio binario

Sentenza storica quella della Cassazione pubblicata il 6 maggio scorso in merito alla giurisdizione sui procedimenti riferiti ai risarcimenti per le vittime ed i famigliari dei militari uccisi o gravemente malati a causa dell’uranio impoverito. E’ stata determinante la discussione del legale dell’Osservatorio Militare Avvocato Angelo Fiore Tartaglia innanzi agli ermellini nell’evidenziare la complessità dell’argomento e le difficoltà che si … Leggi il seguito