URANIO IMPOVERITO: CASSAZIONE RISARCIMENTO A DOPPIO BINARIO

Sentenza storica quella della Cassazione pubblicata il 6 maggio scorso in merito alla giurisdizione sui procedimenti riferiti ai risarcimenti per le vittime ed i famigliari dei militari uccisi o gravemente malati a causa dell’uranio impoverito. E’ stata determinante la discussione del legale dell’Osservatorio Militare Avvocato Angelo Fiore Tartaglia innanzi agli ermellini nell’evidenziare la complessità dell’argomento … Leggi il seguito

E’ di Verona la 305^ vittima dell’uranio impoverito

Era di Verona Paolo Marchi, lascia 3 figli e la moglie nella più assoluta disperazione e nel silenzio. Quel maledetto silenzio che avvolge quei ragazzi che muoiono di tumore causato dalle operazioni condotte, senza protezione, in territori bombardati con uranio impoverito. E’ nato nel 1962 Paolo e 2 dei 3 figli sono ancora minorenni. Dopo … Leggi il seguito

E’ uscito in questi giorni il numero di gennaio di Socialnews dedicato a Traffico d’Armi e Uranio Impoverito

Come sottolinea il direttore, Massimiliano Fanni Canelles, nell’editoriale ‘La storia umana è sempre stata caratterizzata da innumerevoli conflitti, fin dai tempi preistorici. Platone considerava innate aggressività e competizione fra gli uomini, mentre la ricerca del profitto e la sete di potere fine a se stesso hanno sempre costituito un formidabile stimolo per provocare la guerra. … Leggi il seguito

Da circa un anno il Tesoro non paga i risarcimenti alle vittime del dovere!

E’ incredibile ma da circa un anno il Ministero dell’Economia e delle Finanze Direzione Centrale dei Servizi del Tesoro, non paga i risarcimenti riconosciuti con decreto ai militari malati da uranio impoverito o riconosciute vittime del dovere. Già da dicembre 2010 l’ufficio aveva chiesto le coordinate bancarie ai soggetti interessati creando l’illusione di una risposta … Leggi il seguito

Commissione parlamentare di inchiesta sull’esposizione a possibili fattori patogeni, con particolare riferimento all’uso dell’uranio impoverito

Commissione parlamentare di inchiesta sull’esposizione a possibili fattori patogeni, con particolare riferimento all’uso dell’uranio impoverito Mercoledì 1 giugno 2011 – 33a Seduta Presidenza del Presidente COSTA Intervengono il generale Tullio Del Sette, Capo dell’Ufficio legislativo del Ministero della Difesa, accompagnato dalla dott.ssa Giovanna Romeo, Dirigente dell’Ufficio; il dott. Teodoro Raffaele Bilanzone, Direttore Generale della previdenza militare, della leva e del collocamento … Leggi il seguito

Terremoto uranio

Si diffonde a macchia d’olio la perniciosa convinzione che la giustizia, o è esemplare o non è. Chi se ne frega degli stiracchiamenti del codice, delle forzature nelle indagini, dell’uso contundente delle norme? Qui bisogna colpirne uno, dieci, cento, per educarne mille, diecimila, centomila (forse la massima prediletta da Mao Zhedong, il Grande Timoniere della Rivoluzione, ormai introiettata dai piccoli … Leggi il seguito

Comunicato del 2 febbraio 2011 sulla commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito

In relazione al comunicato della Commissione Parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito, emesso all’esito della seduta del 2 febbraio 2011, è d’obbligo formulare alcune precisazioni concernenti la natura e l’attività dell’Osservatorio Militare. L’Osservatorio Militare è un comitato di studio che persegue esclusivamente il fine di approfondire gli aspetti normativi inerenti problematiche di rilievo che investono il “Mondo dei militari” e che si riflettono … Leggi il seguito

Caso Uranio Impoverito: ancora un risarcimento milionario

Iniziano a susseguirsi le sentenze di risarcimento per le vittime dell’uranio impoverito. Anche questa del Tribunale di Roma, riconosce colpevole il ministero della Difesa per la patologia e la morte di un vent’enne sardo. La sentenza ottenuta dall’Avv. Angelo Fiore TARTAGLIA conferma, senza attenuanti, la colpa dell’uranio impoverito per la sviluppo del linfoma di Hodgkin che ha ucciso il … Leggi il seguito

Depleted Uranium Case: Another millionaire compensation

Reparation sentences for depleted uranium victims begin to sequence.  This, for the Court of Rome, found for the disease and the death of a Sardinian twenty years old soldier, the Defense Ministry guilty. The ruling obtained by Lawyer Angelo Fiore Tartaglia confirm, without mitigating, depleted uranium fault for the development of Hodgkin’s lymphoma that killed Sardinian soldier used … Leggi il seguito