RUMOROSO SILENZIO : NESSUNA RISPOSTA ALLE MISSIVE CHE L’ON. SCANU HA INVIATO AL GEN. D. ERRICO E AL GEN. C. GRAZIANO

Il 28 giugno,   il Presidente della Commissione Uranio  G. Scanu  ha scritto  al Generale ERRICO chiedendo documentazione e risposte dettagliate in merito ai famigerati 105/52 Imi 1-1985. In particolare copia del contratto d’acquisto;conoscere quanti ne sono stati sparate e dove; quante ne sono presenti e in quali depositi. Il 30 giugno  invece ne indirizza … Leggi tutto

TEULADA : TRASPORTO RIFIUTI RADIOTTIVI 24 AGOSTO 2016

Poligono di Teulada radioattivo NUCLEARE, DIFESA: NEL 2016 TRASFERITI RIFIUTI RADIOATTIVI DA CAPO TEULADA (CA) (Public Policy) – Roma, 21 giu – “Con riferimento alle attività di trasferimento di rifiuti radioattivi da Capo Teulada (Cagliari) l’estate scorsa, posso confermare che nel mese di agosto, esattamente il 24, è stato effettuato un trasporto di materiale radioattivo … Leggi tutto

LA DIFESA E I SUOI NUMERI

Commissione Uranio : Audizione generale Roberto Nordio URANIO IMPOVERITO, DIFESA:  11 PRONUNCE SFAVOREVOLI ALLO STATO, 9 FAVOREVOLI (Public Policy) – Roma, 21 giu – In materia di danni per la salute dei militari dovuti all’esposizione a sostanze e situazioni dannose, “ad oggi, per i casi trattati da Igesan (Ispettorato generale della sanità militare; Ndr), su un … Leggi tutto

SERVITÙ MILITARI. UNA FORZATURA DEL REGOLAMENTO ATTI SECRETATI

Prima di spiegare quanto accaduto, però, è necessario aggiungere un elemento di valutazione. Il programma degli addestramenti a fuoco delle forze armate – non solo italiane – in Sardegna è contenuto in un documento che per la prima volta nella storia è stato coperto con il segreto d’ufficio. Non è divulgabile (fino a quando non … Leggi tutto

RELAZIONE SCIENTIFICA PROF. M. ZUCCHETTI URANIO IMPOVERITO DEL 2001

Questo documento illustra alcune questioni riguardanti l’uso delle armi da uranio impoverito in Jugoslavia da parte della NATO negli anni ’90. Innanzitutto, è dimostrato che DU è dannoso e pericoloso, non solo come agente chimicamente tossico, ma anche dal punto di vista radiologico. In secondo luogo, le autorità politiche e militari non possono ignorare i … Leggi tutto

UN TEAM DI AVVOCATI SERBI CONTRO LA NATO. LE CAUSE SI BASERANNO SULLE SENTENZE DI CONDANNA ITALIANE OTTENUTE DALL’AVVOCATO TARTAGLIA

  La Serbia ha lanciato un gruppo di avvocati incaricati della preparazione di una causa contro la NATO per i danni che aveva causato al paese durante il bombardamento del 1999. Il team includerà i migliori avvocati della Serbia, nonché dell’UE, della Russia, della Cina e dell’India e sarà guidato dall’avvocato serbo Srdjan Aleksic. Secondo … Leggi tutto

Uranio, condannata la Difesa: «Militari con protezioni inidonee»

La Difesa ha omesso di tutelare il caporal maggiore dell’Esercito Corrado Di Giacobbe, morto nel 2001 a 25 anni a causa di un linfoma di Hodgkin contratto dopo aver prestato servizio a Sarajevo, in Bosnia, nella caserma Tito Barrack. Con questa motivazione il Tribunale civile di Roma ha condannato il ministero a risarcire con 642 … Leggi tutto

MILITARE MORTO PER L’URANIO DIFESA CONDANNATA PAGHERÀ 264MILA EURO

Di Giacobbe, difeso dall’avvocato Angelo Fiore Tartaglia, era originario di Vico Del Gargano (Foggia). Secondo la sentenza «emerge un quadro sufficientemente chiaro delle responsabilità del ministero delle Difesa in ordine al decesso del caporal maggiore». I militari italiani, infatti, si legge, «furono inviati nelle zone dei Balcani con materiale in dotazione del tutto inidoneo a … Leggi tutto