Risarcimento parenti danno dell’Uranio impoverito.

Il Tribunale Civile di Roma ha riconosciuto ai parenti di un militare vittima dell’Uranio impoverito il risarcimento del danno non patrimoniale nella misura di 1.400.000,00 Euro. E’ quanto ci comunica l’avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso. Risarcimento danni agli eredi di vittima dell uranio impoverito Se ti è piaciuto condividilo! Share List

Assolto Caporale condannato in 1° grado per truffa pluriaggravata.

La Corte Militare d’appello di Roma annulla per ben 4 motivi di illegittimità processuale la sentenza della 2° sez. del Tribunale Militare di Roma, sentenziando l’inutilizzabilità delle dichiarazioni degli agenti di P.G. se riferiscono circostanze sulle quali hanno svolto indagini ed ancora che le dichiarazioni accusatorie se provenienti da soggetto non perfettamente identificato valgono come … Leggi tuttoAssolto Caporale condannato in 1° grado per truffa pluriaggravata.

Espulsione di allievi ufficiali dell’Accademia Militare di Modena.

il Consiglio di Stato annulla ordinanza del T.A.R. Lazio – Sezione I bis -: l’espulsione di allievi ufficiali dell’Accademia Militare di Modena è sanzione sproporzionata rispetto al fatto contestato. Riconosciuta l’incongruità tra fatto storico e illecito disciplinare contestato. Il fumus boni juris consente pieno accoglimento della richiesta cautelare.Questo è quanto ci comunica l’Avvocato Tartaglia che … Leggi tuttoEspulsione di allievi ufficiali dell’Accademia Militare di Modena.

Difetto di giurisdizione del Tribunale Militare.

il G.U.P. del Tribunale Militare di Roma conferma la tesi secondo cui vi è difetto di giurisdizione del Tribunale Militare se il reato militare contestato è connesso con reato comune più grave la cui giurisdizione spetta al Tribunale ordinario. Questo è quanto ci comunica l’Avvocato Tartaglia che ha seguito il caso. Se ti è piaciuto … Leggi tuttoDifetto di giurisdizione del Tribunale Militare.

Appello amministrazione.

il Consiglio di Stato – Sezione IV ha così sentenziato: l’appello dell’Amministrazione avverso sentenza di primo grado favorevole al ricorrente è inammissibile se riguarda un solo capo della sentenza di primo grado che non assorbe l’intera questione. Questo è quanto ci comunica l’Avvocato Tartaglia che ha seguito il caso. Se ti è piaciuto condividilo! Share … Leggi tuttoAppello amministrazione.

Uso episodico ed isolato di sostanza psicotropa non può costituire ragione per l’esclusione dall’incorporamento nella G.di.F.

Recentissima sentenza del TAR del Lazio (2006) conferma la tesi sostenuta dall’Avvocato Tartaglia: L’uso episodico ed isolato di sostanza psicotropa non può costituire ragione per l’esclusione dall’incorporamento nella G.di.F. Il TAR del Lazio accoglie il ricorso ritenendo il provvedimento impugnato viziato da eccesso di potere per inragionevolezza, difetto di motivazione, manifesta ingiustizia. Questo è quanto … Leggi tuttoUso episodico ed isolato di sostanza psicotropa non può costituire ragione per l’esclusione dall’incorporamento nella G.di.F.

Trasferimento ricongiungimento al coniuge.

Le Ordinanze di riesame possono avere una funzione acceleratoria del giudizio e garantire la piena tutela delle posizioni degli interessati. Ricongiungimento al coniuge militare: il TAR del Lazio si era pronunciato sul ricorso con la seguente Ordinanza “Ritenuto che sussistono le ragioni richieste dalla legge per l’accoglimento della sospensiva poichè dall’esame della documentazione prodotta in … Leggi tuttoTrasferimento ricongiungimento al coniuge.

Trasferimento per incompatibilità ambientale.

Il trasferimento per incompatibilità ambientale deve essere motivato in ordine alla sussistenza ed alla consistenza dei presupposti. Il Consiglio di Stato – Sez. IV – ha respinto l’istanza con la quale il Ministero appellante aveva chiesto la sospensione dell’efficacia esecutiva della sentenza del T.A.R. che aveva annullato per difetto di motivazione il trasferimento per incompatibiltà … Leggi tuttoTrasferimento per incompatibilità ambientale.