Illegittimità della scheda valutativa.

Illegittimità della scheda valutativa con la quale il militare, anche a seguito di precedente annullamento conseguente ad accoglimento del ricorso, è stato giudicato superiore alla media anziché eccellente.ha giudicato illegittima la scheda valutativa stante il fatto che il militare nel periodo oggetto di valutazione aveva svolto addirittura mansioni superiori per cui risulta “affetto da contraddittorietà … Leggi tuttoIllegittimità della scheda valutativa.

Illegittimità del provvedimento di non idoneità sotto il profilo psichiatrico per falsità

Illegittimità del provvedimento di non idoneità sotto il profilo psichiatrico per falsità e/o carenza dei presupposti. La Sezione I bis del TAR del Lazio a seguito di verificazione il cui esito ha smentito quanto asserito dal Ministero della Difesa nella determinazione di collocamento in congedo illimitato del militare per non idoneità psichica al servizio militare … Leggi tuttoIllegittimità del provvedimento di non idoneità sotto il profilo psichiatrico per falsità

Rimborso delle spese legali in favore di militare assolto in sede penale.

Rimborso delle spese legali in favore di militare assolto in sede penale anche processuali, per il diritto al rimborso nonché i criteri che deve seguire l’Avvocatura dello Stato nel rendere il relativo parere di congruità sulla parcella presentata all’Amministrazione dall’interessato onde ottenere il relativo rimborso. E’quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il … Leggi tuttoRimborso delle spese legali in favore di militare assolto in sede penale.

Illegittima valutazione caratteristica per manifesta illogicità e carenza di motivazione.

Il diffuso e generalizzato abbassamento delle voci interne alla valutazione caratteristica accompagnato da una modifica peggiorativa del giudizio finale, difforme rispetto alle precedenti valutazioni, rende illegittima la valutazione caratteristica per manifesta illogicità e carenza di motivazione. E’ quanto ha statuito la seconda sezione del TAR del Lazio con sentenza n° 10560/2010 .E’ quanto ci comunica l’Avv. … Leggi tuttoIllegittima valutazione caratteristica per manifesta illogicità e carenza di motivazione.

Ricorso esclusione del militare dal concorso come VFP4.

Il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio di una infermità non può comportare l’esclusione del militare dal concorso come VFP4. Il Consiglio di Stato con sentenza in forma semplificata (n° 2261/2010) annulla la sentenza della sezione I bis del Tar del Lazio-Roma che era andata di contrario avviso ritenendo legittimo il provvedimento di esclusione dal … Leggi tuttoRicorso esclusione del militare dal concorso come VFP4.

Ricorso provvedimento perdida di grado.

Quarta Sezione del Consiglio di Stato nel riformare la sentenza del TAR Latina con la quale era stato respinto il ricorso di un militare avverso il provvedimento di perdita del grado per rimozione, e quindi nell’accogliere il ricorso in appello, con sentenza n. 1173/2010, ha precisato che la sanzione destitutoria “per la estrema incidenza sulla … Leggi tuttoRicorso provvedimento perdida di grado.

Non idoneità al Concorso per Allievi Marescialli della Guardia di Finanza.

Non idoneità al Concorso per Allievi Marescialli della Guardia di Finanza per “ipoacusia neurosensoriale monolaterale isolata AU sx= 60DB a 3000HZ”: Il Consiglio di Stato – Sezione IV con sentenza in forma semplificata n° 770/2010 respinge l’appello proposto dall’Amministrazione avverso la sentenza del T.A.R. del Lazio che aveva accolto il ricorso proposto dall’interessato stante l’assenza … Leggi tuttoNon idoneità al Concorso per Allievi Marescialli della Guardia di Finanza.

Annullato provvedimento perdita del grado per motivi disciplinari.

Il Consiglio di Stato – Sezione Quarta a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 62/2009 con la quale il Giudice delle Leggi ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 75 della Legge 31.07.1954, n. 599 con riferimento alle parole “e, soltanto in casi di particolare, gravità, anche a sfavore” ha accolto il ricorso in appello (sentenza … Leggi tuttoAnnullato provvedimento perdita del grado per motivi disciplinari.

Annullando il provvedimento Carabinieri per assunzione presso la Polizia di Stato.

Il Consiglio di Stato – Sezione Quarta con sentenza n. 88/2010 in riforma della sentenza del T.A.R. Lazio – Sezione Prima Bis n. 813/2007 ha accolto il ricorso di primo grado così annullando il provvedimento con il quale ad un Carabiniere era stato impedito di poter transitare nella Polizia di Stato precisando che il mancato … Leggi tuttoAnnullando il provvedimento Carabinieri per assunzione presso la Polizia di Stato.

Trasferimento d’autorità per ragioni di incompatibilità ambientale.

Tendono a sgretolarsi le vecchie teorizzazioni sull’insindacabilità giurisdizionaledei trasferimenti d’autorità del personale militare. Il T.A.R. Toscana con sentenza n. 01016/2009 aveva accolto il ricorso proposto da un militare avverso il trasferimento d’autorità dettato, contraddittoriamente per presunte ragioni di incompatibilità ambientale, rilevando l’assenza della prova certa circa la sussistenza dei presupposti di incompatibilità e la carenza … Leggi tuttoTrasferimento d’autorità per ragioni di incompatibilità ambientale.