CONSIGLIO DI STATO E RICHIESTA DI TRASFERIMENTO AI SENSI DELLA L. 104/1992

Diniego di trasferimento ai sensi della legge 104/1992 e prevalenza delle esigenze familiari del militare rispetto alle mere esigenze organizzative dell’ amministrazione.

Il TAR accoglie il ricorso (VEDI sentenza TAR) ed il Consiglio di Stato ( vedi ordinanza del consigliodistato )rigetta la richiesta di sospensione degli effetti della sentenza favorevole proposta su appello dell’amministrazione.

 

E’ quanto ci comunica l’ Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

quattro − 1 =