Corresponsione sul trattamento di attività e sull’indennità di buonuscita di maggiori emolumenti per due anni aggiuntivi di servizio previsti dall.art. 117 del R.D. n. 3458/1928

La sezione Seconda del T.A.R. del Lazio accoglie il ricorso dando atto del consolidamento dell’orientamento giurisprudenziale in materia.

E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

Corresponsione sul trattamento di attività e sull’indennità di buonuscita

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

dodici + 6 =