Corte dei Conti Lazio ed indennità di ausiliaria

La questione relativa al collocamento in ausiliaria anziché nella riserva con conseguente diritto alla relativa indennità appartiene alla giurisdizione della Corte dei Conti. Il diritto all’indennità di ausiliaria non si prescrive ma si prescrivono i soli ratei antecedenti il quinquennio dalla data di presentazione della domanda amministrativa.

E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

Corte dei Conti Lazio ed indennità di ausiliaria

Se ti è piaciuto condividilo!