Diniego di causa di servizio per disturbo depressivo ansioso

La Seconda Sezione del TAR del Lazio accoglie il ricorso del militare rilevando nel diniego di causa di servizio vizi logici, difetto di istruttoria, errore sui presupposti evidenziando che “la sussistenza del nesso causale fra eventi di servizio ed infermità non è di per se esclusa allorché questa sia di natura endogeno – costituzionale, essendo necessario comunque verificare, in concreto, le materiali circostanze di svolgimento del servizio”.

E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

Diniego di causa di servizio per disturbo depressivo ansioso

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

5 × 2 =