Diniego di transito nei ruoli civili per superamento del periodo massimo di aspettativa

Il Tar di Palermo accogliendo la tesi del ricorrente ritiene illegittimo il diniego nonostante l’asserita natura dichiarativa del congedo.

Il C.G.A. della regione Sicilia con motivata ordinanza respinge l’istanza cautelare proposta dall’Amministrazione in sede di appello.

E’ quanto ci comunica l’Avv.Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

quattro + tredici =