Esame testimoniale del Comandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t.ISSMI Stefano Giribono

PRESIDENTE. Buon pomeriggio a tutti.
L’ordine del giorno reca l’esame testimoniale del comandante del 7° Reggimento NBC, il colonnello Stefano Giribono, che saluto e ringrazio per la sua presenza.
Ricordo che la Commissione, in adempimento dei propri compiti così come fissati dall’articolo 1 della delibera della Camera dei deputati istitutiva della medesima del 30 giugno 2015, ha deliberato di procedere, ai sensi degli articoli 13, comma 1, e 15, commi 1 e 2, del proprio Regolamento interno, all’audizione del colonnello Giribono in qualità di persona informata dei fatti ai fini dello svolgimento dell’inchiesta nell’ambito degli approfondimenti che la Commissione sta svolgendo per valutare l’esistenza di un rischio lavorativo a carico del personale civile e militare impiegato dal Ministero della difesa.
Al fine di consentire alla Commissione di valutare l’applicabilità delle garanzie che per disposizioni regolamentari e per prassi costante vengono riconosciute ai soggetti indagati chePag. 4compaiono in audizione, la prego cortesemente di voler confermare che non le risulta di essere sottoposto a indagini in procedimenti connessi all’oggetto dell’inchiesta parlamentare.

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Lo confermo, presidente.

  PRESIDENTE. Grazie.
Prima di rivolgere alcune domande al colonnello, ricordo che, ove necessario, la Commissione potrebbe proseguire i propri lavori in forma segreta.
Ancora benvenuto, colonnello. Iniziamo l’esame testimoniale.
Ci può dire, gentilmente, da quando comanda il 7° reggimento difesa NBC Cremona?

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Buongiorno, presidente, buongiorno a tutti i membri della Commissione.
Comando il reggimento dal 25 settembre del 2015.

  PRESIDENTE. L’attuale organico del 7° reggimento – per comodità, anziché dirla tutta, ci fermiamo al 7à reggimento – è completo o presenta delle carenze, colonnello?

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Allo stato attuale, il reggimento ha una carenza di 4 ufficiali e 35 sottufficiali. Per quanto riguarda il personale graduato, abbiamo un piccolo esubero di dieci militari. C’è da tener presente che quest’esubero comunque nel tempo varia, perché nel personale graduato e militari di truppa ci sono i VFP1, che non sempre si raffermano, o comunque chiedono di proseguire, per cui il numero oscilla, ma dal punto di vista del personale graduato siamo al 100 per cento a oggi.

 

  PRESIDENTE. Comunque, mancano 4 ufficiali, ha detto, e 35…

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Cinque ufficiali, mi scusi.

  PRESIDENTE. Scusi lei: 5 ufficiali e 35 sottufficiali.

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. E 35 sottufficiali. I 5 ufficiali che mancano sono due ufficiali sanitari, un fisico e due ufficiali d’arma.

  PRESIDENTE. Ecco, mi ha letto nel pensiero, grazie.
Per ciò che riguarda i sottufficiali, quali figure professionali…

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Sono, fondamentalmente, comandanti di sezione e comandanti di squadra. Ricoprono quest’incarico. Il comandante di sezione lo può vedere come colui che ha al comando un’unità di circa 20 militari nell’ambito dell’unità battaglione, che è la parte operativa del reggimento.

  PRESIDENTE. Complessivamente, da quante persone è composto il reggimento?

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Il totale è… Come effettivi?

  PRESIDENTE. Sì.

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Come effettivi, guardi, sono 34 ufficiali più 114 sottufficiali più 571 truppa per un totale di 719-720 militari.

 

  PRESIDENTE. Colonnello, la carenza di cui ci ha parlato, 5 e 35, ritiene che impatti negativamente dal punto di vista dello svolgimento dei compiti di istituto?

  STEFANO GIRIBONOComandante del 7° Reggimento NBC Col. a.ter t. ISSMI. Guardi, allo stato attuale ritengo che problematiche non ne abbiamo, nel senso che fino a oggi tutti i compiti istituzionali che ci è stato chiesto di assolvere, li abbiamo assolti, quindi a oggi il reggimento, ancorché ci sia questa carenza di personale, comunque è stato nelle condizioni di poter assolvere tutti i compiti assegnati.

resoconto stenografico

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

8 − 5 =