Gianluca Danise: “Io militare malato per l’uranio impoverito faccio appello al ministro Pinotti: non lasciateci soli”

Gianluca è un maresciallo dell’Aeronautica, è stato in missione in Kosovo, Albania, Eritrea, Afghanistan, Irak, Gibuti e il suo male è lo stesso che in forme diverse ha già ucciso 311 militari e ne ha colpiti più di tremila. Si chiama: uranio impoverito. Due parole che le forze armate italiane fanno ancora fatica ad associare a queste patologie, a differenza di quasi tutti gli altri paesi europei e non.

Articolo completo

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

diciannove − 5 =