Indennità per lotta agli incendi boschivi

La sezione II ter del T.A.R. del Lazio nell’accogliere il ricorso evidenzia che “il servizio speciale non può essere considerato esclusivamente il volo con uno o più obbiettivi, ma il complesso delle attività, affidate al militare per il tempo in cui questi è adibito alle dette mansioni, funzionalmente dirette a rendere possibile la lotta agli incendi boschivi con i mezzi aerei” e che l’ordinanza della Protezione Civile che prevede l’indennità antincendio è da considerarsi tuttora vigente.

E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

Indennità per lotta agli incendi boschivi

Se ti è piaciuto condividilo!

Lascia un commento

venti + 7 =