Sanzione disciplinare e non idoneità all’avanzamento al grado di Maresciallo Capo

La IV Sezione del Consiglio di Stato nel respingere l’appello dell’Amministrazione ha evidenziato: a) che l’immediato ricorso al T.A.R. avverso le sanzioni disciplinari di corpo senza preventivo ricorso gerarchico, è ammissibile; b) la non idoneità all’avanzamento a Maresciallo Capo non presenta controinteressati; c) che la sanzione disciplinare è illegittima in quanto viziata per carenza dei … Leggi il seguito