La decisione sullo status del militare, precedente al nuovo inserimento nei ruoli civili, spetta all’amministrazione militare

La decisione sullo status del militare, precedente al nuovo inserimento nei ruoli civili, spetta all’amministrazione militare Il rifiuto per il passaggio di un dipendente militare del Corpo della Guardia di finanza a quello civile del Ministero delle finanze, per inidoneità al servizio militare accertata dalla commissione ospedaliera, sarebbe giustificato da una asserita pendenza di un … Leggi il seguito