CONSIGLIO DI STATO E RICHIESTA DI TRASFERIMENTO AI SENSI DELLA L. 104/1992

Diniego di trasferimento ai sensi della legge 104/1992 e prevalenza delle esigenze familiari del militare rispetto alle mere esigenze organizzative dell’ amministrazione. Il TAR accoglie il ricorso (VEDI sentenza TAR) ed il Consiglio di Stato ( vedi ordinanza del consigliodistato )rigetta la richiesta di sospensione degli effetti della sentenza favorevole proposta su appello dell’amministrazione.   E’ quanto … Leggi il seguito

Trasferimento ai sensi della Legge n. 104/1992 per assistenza di nonna portatrice di handicap grave

A seguito di ordinanza della III sezione del Consiglio di Stato che, in riforma del rigetto dell’istanza cautelare del TAR Toscana, aveva accolto l’istanza di sospensiva, la I Sezione del TAR Toscana accoglie il ricorso evidenziando che “non possono essere disconosciute le condizioni per disporre a pieno titolo e senza riserve il trasferimento del ricorrente”. … Leggi il seguito

Diniego di trasferimento ai sensi dell’allegato H

Il Consiglio di Stato nel ribadire quanto già evidenziato in un precedente parere favorevole (già pubblicato su questo sito internet) evidenzia che è illegittimo il diniego di trasferimento del militare che tenga conto solo del presupposto di dover curare un parente affetto da patologia con diagnosi infausta e non anche, come nel caso oggetto di … Leggi il seguito

Indennità di trasferimento

La sezione I bis del T.A.R. del Lazio nell’accogliere il ricorso osserva che la domanda di trasferimento “anche in considerazione al modo di compilazione, alla struttura grafica e al contenuto sintattico grammaticale deve ritenersi predisposta ed estesa dall’Amministrazione, così che il ricorrente si è limitato, all’evidenza, ad assentire alla richiesta superiormente manifestata”. E’ quanto ci … Leggi il seguito

L. 104/92 e diniego dell’istanza di trasferimento

Il T.A.R. per il Piemonte accoglie il ricorso proposto dal militare e l’Amministrazione provvede a trasferire il ricorrente dando piena soddisfazione alla Sua iniziale istanza. E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso. L. 104/92 e diniego dell’istanza di trasferimento Se ti è piaciuto condividilo! Share List

Illegittimità del trasferimento per incompatibilità ambientale

La IV Sezione del Consiglio di Stato nel respingere l’appello dell’Ammnistrazione evidenzia come questa avrebbe dovuto annullare il trasferimento illegittimo rinunciando al giudizio di appello ed in mancanza ne ha sanzionato il comportamento processuale. E’ quanto ci comunica l’Avvocato Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso. Illegittimità del trasferimento per incompatibilità ambientale Se ti … Leggi il seguito

Illegittimità del diniego di trasferimento per eccezionali ragioni familiari

Il Consiglio di Stato nell’aderire alla tesi prospettata dal ricorrente precisa che la direttiva SME va interpretata nel senso che il trasferimento può essere concesso non solo in caso di necessità di cura ma anche nel caso di necessità di assistenza del coniuge o della prole del militare. E’ quanto ci comunica l’Avv. Angelo Fiore … Leggi il seguito

Comunicato 23 giugno 2003

· IMPORTANTE: DA DIVERSE ZONE D’ITALIA VENGONO SEGNALATE ALL’OSSERVATORIO PRESUNTE PUBBLICAZIONI DI SENTENZE RIFERITE AL PENSIONAMENTO DEL ’97. RITENIAMO PERCIO’ IMPORTANTE PUBBLICARE LE SENTENZE OTTENUTE IN MERITO DAL LEGALE DELL’OSSERVATORIO (WWW.OSSERVATORIOMILITARE.IT) INVITANDO TUTTI A FARE LO STESSO IN MODO DA OFFRIRE UN MIGLIOR SERVIZIO E TUTELARE AL MEGLIO GLI ADERENTI AL CENTRO STUDI. ALLO STESSO … Leggi il seguito

Comunicato 16 giugno 2003

· RIPOSI COMPENSATIVI ED INDENNITA’ DI TRASFERIMENTO: in considerazione delle richieste pervenute, il legale dell’Osservatorio comunica che i ricorsi per il recupero dei riposi compensativi e le licenze effettuate durante le missioni internazionali possono essere racchiuse in un unico atto pertanto, coloro che hanno entrambe le problematiche da vedersi risolte, potranno richiedere informazioni presso la … Leggi il seguito