[REQ_ERR: 403] [KTrafficClient] Something is wrong. Enable debug mode to see the reason. Redazione – Pagina 2 – Osservatorio Militare

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE : NESSUNA PREGIUDIZIABILITA’ FRA CAUSA DI SERVIZIO E VITTIMA DEL DOVERE

Il diniego di causa di servizio non può legittimare il Ministero a non provvedere sull’istanza di vittima del dovere. Sono due procedure diverse  con  presupposti diversi .

 

supremacortedicassazione

Se ti è piaciuto condividilo!

ADEGUAMENTO ASSEGNI

Nuova pronuncia del Tribunale di Latina sez. Lavoro : riconosciuto il diritto alla corresponsione  dell’assegno vitalizio di cui all’art. 2 legge 23 novembre 1998, n.407 nella misura di € 500 ,00 mensili tribunaledellavoroLatina Se ti è piaciuto condividilo! Share List

URANIO. LA MANCANZA DI UNA CHIARA EVIDENZA SCIENTIFICA NON OSTA IL RICONOSCIMENTO DELLA RESPONSABILITA’

La quarta sezione del Consiglio di Stato respinge l’appello del Ministero della Difesa  e conferma la sentenza del Tar Toscana favorevole al militare consigliods 《Al lume delle considerazioni sinora esposte, infatti, la prova liberatoria non può consistere semplicemente nell’invocare il fattore causale ignoto, ma deve spingersi sino a provare convincentemente il fattore causale fortuito, ossia … Leggi tuttoURANIO. LA MANCANZA DI UNA CHIARA EVIDENZA SCIENTIFICA NON OSTA IL RICONOSCIMENTO DELLA RESPONSABILITA’

SANZIONE DISCIPLINARE DI CORPO E VIOLAZIONE DEL PRINCIPIO DI TERZIETA’

Il Tribunale Amministrativo accoglie il ricorso e annulla il provvedimento sentenzaallegata “Ritiene, cioè, il Collegio, conformemente al più recente orientamento giurisprudenziale in materia, che “va ravvisata la violazione dell’art. 97, primo comma, della Costituzione, quando l’Autorità che abbia irrogato la sanzione disciplinare coincida con il soggetto che sia stato leso dal comportamento del dipendente ed … Leggi tuttoSANZIONE DISCIPLINARE DI CORPO E VIOLAZIONE DEL PRINCIPIO DI TERZIETA’

URANIO. MISSIONI ESTERE E RIDETERMINAZIONE PERCENTUALE DI INVALIDITA’

Il Tribunale del Lavoro di Viterbo accoglie il ricorso sentenzatribunaledellavorodiViterbo Ciò premesso il CTU, le cui conclusioni meritano di essere accolte siccome sorrette da valido supporto argomentativo, senza che siano state svolte obiezioni nell’ambito del contraddittorio tecnico, ha così concluso circa il quesito relativo all’accertamento dell’invalidità complessiva da compiersi ai sensi del DPR 181/09: “ALL’ESITO … Leggi tuttoURANIO. MISSIONI ESTERE E RIDETERMINAZIONE PERCENTUALE DI INVALIDITA’